il Team

Una sfida italiana al Mondiale Motocross: KTM Marchetti Racing Team
MRT è un Team che partecipa al Campionato Mondiale Motocross FIM nelle categorie MXGP e MX2, e al Campionato Europeo UEM nella categoria E300, E125 e E85.
La squadra, esordiente sei anni fa nel Mondiale Motocross, è il Marchetti Racing Team, capitanato da Elio Marchetti, ex pilota automobilistico già conosciuto nel mondo delle due ruote per aver gestito il Team 747 Motorsport nel Mondiale Supermoto. La squadra, che ha sede a Viterbo ed è supportata dal concessionario KTM MTX Moto di Viterbo, partecipa al mondiale motocross della stagione 2017 con lo spagnolo Josè Antonio Butron Oliva nella MXGP (KTM SX 450 F) e l’italiano Ivo Monticelli nella MX2 (KTM SX 250 F):
Nell’Europeo corrono lo svizzero Christopher Valente nella E300 (KTM SX 3000) e i giovani Alessandro Facca (Europeo 125 – KTM SX 125), Valerio Lata (Europeo 85- KTM SX 85) e Ethan Lane (Europeo 85- KTM SX 85).

La stagione agonistica prenderà il via con gli Internazionali d’Italia di Motocross (tre prove: 29 Gennaio, 5 Febbraio e 12 Febbraio), che faranno da preludio al Mondiale Motocross che inizia in Qatar il 25 Febbraio.

Elio Marchetti, Team Manager: “Nel 2012 abbiamo fatto il nostro esordio nel Mondiale Motocross, raccogliendo esperienza e buoni risultati con Matteo Bonini in MX1 e nel 2013 sempre in MX1 abbiamo ottenuto ottimi risultati con Davide Guarneri, e con Tim Gajser nella MX2. Nel 2014 nonostante un paio di infortuni Ivo Monticelli è stato il miglior italiano al mondiale MX2, e con noi ha esordito al mondiale il giovanissimo Pauls Jonass, ora chiamato nel team ufficiale KTM. La stagione 2015 ci ha portato il titolo italiano MX2 di Monticelli e un buon risultato finale nel mondiale: sedicesimo posto, miglior azzurro.  Il nostro ritorno nella massima categoria,  con Butron al suo primo di MXGP,  si è concluso in crescita e con un quattordicesimo posto finale. Butron ha anche conquistato il titolo spagnolo Elite. Nel 2016 Butron oltre a rivincere il campionato spagnolo ha migliorato il risultato finale nel mondiale MXGP, concludendo quindicesimo, mentre Monticelli nella MX2 quando è rientrato da un infortunio ha dimostrato di poter lottare nel gruppo buono. Ottima la stagione del giovane Facca che è stato il miglior azzurro della E85 riuscendo a concludere l’Europeo al terzo posto e a vincere il Campionato Italiano.
Per il 2017 l’obiettivo è scontato ma tutt’altro che facile: migliorare.  Ringrazio i ragazzi di aver scelto di condividere i nostri obiettivi: da parte nostra c’è grande impegno e voglia di far bene, ed aspettiamo impazienti la nuova stagione”.

© 2017 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it