GP 9 – Kegums

Seconda gara consecutiva in due settimane per il Team Marchetti-KTM che ha preso parte al Gran Premio della Lettonia, nono round del campionato 2019, sul tracciato sabbioso e molto impegnativo di Kegums.
Ventunesimo nelle prove cronometrate, Iker Larranaga (KTM 250 SX-F) ha dovuto fare i conti con la sfortuna in qualifica che ha chiuso in ventottesima posizione dopo un paio di cadute. Nonostante fosse costretto a partire da una postazione defilata al cancello, lo spagnolo è riuscito a scattare ventunesimo al via della prima manche ed ha fare una discreta rimonta che gli ha permesso di tagliare al quattordicesimo posto il traguardo. Medesimo copione nella gara conclusiva con Larranaga che ha chiuso sedicesimo in rimonta. Con questi piazzamenti il pilota iberico si è classificato in quattordicesima posizione assoluta di Gran Premio.
Il prossimo fine settimana il Team Marchetti-KTM sarà impegnato nel Gran Premio di Germania che verrà ospitato dalla pista di Teutschenthal.

Iker Larranaga: “Sabato non sono mai riuscito a trovare un buon feeling con la pista. Sui fondi sabbiosi non sono velocissimo e sia nelle prove che in qualifica non sono stato in grado di esprimermi al meglio. Nelle manche titolate sono stato costretto a schierarmi al cancello lontano dalle posizioni migliori e in entrambe le partenze mi sono ritrovato attardato. Ho cercato di rimontare il più possibile ottenendo la quattordicesima e la sedicesima posizione nelle due gare chiudendo quattordicesimo nell’assoluta di giornata. Non sono felicissimo dei miei risultati ma guardo con fiducia alla prossima gara di Teutschenthal dove il terreno è sicuramente più congeniale al mio stile di guida.”

© 2019 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it