GP 3 – Valkenswaard

L’Eurocircuit di Valkeswaard, in Olanda, ha ospitato il terzo appuntamento del Campionato Mondiale Motocross FIM 2019, il Gran Premio dei Paesi Bassi. Con il suo fondo sabbioso, il tracciato olandese è uno dei più impegnativi dell’intero calendario e anche in questa occasione ha messo a dura prova pilota e moto.
Qualche difficoltà nel trovare il feeling con la pista per Andrea Zanotti (KTM 250 SX-F) nella classe MX2. Trentunesimo nelle prove cronometrate, il sammarinese ha chiuso in ventiseiesima posizione la qualifica. Nella prima manche Zanotti non è stato molto fortunato in partenza e dopo aver raggiunto e mantenuto per molti giri la venticinquesima posizione, è calato fisicamente nei giri finali terminando ventisettesimo. Andrea è migliorato decisamente nella manche conclusiva che ha chiuso in diciassettesima posizione guadagnando i primi punti iridati tra le file del Team Marchetti.
Debutto nell’ edizione 2019 del Campionato Europeo EMX125 per Alessandro Facca (KTM 125 SX) che ha superato brillantemente lo scoglio delle qualifiche segnando il settimo tempo del suo gruppo. Dopo una buona partenza, il romano ha guidato bene nella prima manche ed ha sfiorato la top ten terminando undicesimo. Nella seconda Alessandro è partito ancora bene ma, dopo aver mantenuto per quasi tutta la gara la decima posizione, sfortunatamente nel giro finale ha commesso qualche errore di troppo finendo quattordicesimo. Grazie ai due piazzamenti ottenuti Facca ha terminato la gara al decimo posto nell’assoluta di giornata.
Il prossimo fine settimana il Team Marchetti sarà impegnato nel Gran Premio del Trentino che sarà ospitato dal pittoresco circuito “Al Ciclamino” di Arco.

Andrea Zanotti: “Il weekend non è iniziato nel migliore dei modi. La sabbia non è uno dei miei terreni preferiti ma, grazie all’aiuto dei tecnici del team, siamo riusciti a trovare una buona messa a punto per la mia moto ed in qualifica ho ottenuto il ventiseiesimo posto. Nella prima manche non ho guidato bene ma ho mantenuto a lungo la venticinquesima posizione. Nel finale ho risentito della fatica e sono stato superato da un paio di avversari. Nella gara conclusiva sono partito intorno alla ventesima piazza ma stavo bene e mi sono sentivo molto più a mio agio in sella. Il mio ritmo era buono ed ho recuperato alcune posizioni terminando diciassettesimo. Sono abbastanza contento del risultato che ho ottenuto a Valkenswaard, perché questi piazzamenti sono il frutto del grande lavoro che abbiamo fatto con la squadra negli ultimi mesi.”

Alessandro Facca: “Nelle qualifiche cronometrate sono andato subito forte ed ho centrato il settimo tempo nel mio gruppo. Il feeling con la pista era buono e nella prima manche sono partito tredicesimo. Nel corso della gara ho recuperato alcune posizioni chiudendo in undicesima posizione. Nella seconda manche ho centrato ancora una partenza discreta e sono rimasto al decimo posto per quasi tutta la gara. Purtroppo nell’ultimo giro ho commesso molti errori ed ho finito quattordicesimo. Sono soddisfatto del decimo posto assoluto che ho ottenuto oggi, ma punto a fare decisamente meglio nella prossima gara in programma sul fondo duro del circuito di Arco.”

© 2019 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it