Lata vince a Esanatoglia – Facca operato

Dopo la pausa estiva, il campionato italiano MX Junior 2018 ha ripreso il suo cammino con la seconda delle tre finali previste in programma. Lo scenario incantevole delle colline marchigiane ha fatto da cornice alle combattute gare che si sono disputate al “Gina Libani Repetti” di Esanatoglia, in provincia di Macerata.
Gli uomini del Moto Club Esanatoglia, capitanati dal Presidente Paolo Procaccini, hanno lavorato all’unisono con lo staff tecnico della Federazione Motociclistica Italiana, riuscendo a preparare un terreno degno di una manifestazione internazionale e i piloti si sono trovati ad affrontare un percorso molto tecnico, che alla fine dei giochi ha esaltato le qualità dei più esperti e dei più preparati.
Nella 85cc. SENIOR grande performance di Valerio Lata (KTM Marchetti – 2°/1°) che nella prima frazione ha rimontato una partenza non eccezionale fino al secondo posto ma che ha dato il meglio di se in gara 2 quando, dopo aver conquistato la Hole Shot ProGrip e aver perso la sella al primo passaggio, è riuscito comunque a mantenere un ritmo elevato fino alla conquista della prima posizione che gli ha permesso di salire sul gradino più alto del podio. In seconda posizione ha chiuso la gara Tiberio Mazzantini (1°/3° – KTM) seguito da Daniel Gimm (6°/2° – Yamaha Team Lacroce). Al quarto posto si è piazzato Alberto Ladini (5°/4° – KTM).
Lata guida la classifica generale con 420 punti; secondo Mazzantini a 310, terzo Russi a 300.
(tratto dal comunicato Offroadproracing).
Alessandro Facca, infortunatosi (lussazione spalla destra) nell’ultima prova disputata del Campionato Europeo 125 cc. a Lommel, è stato operato ad Arezzo dall’ Equipe medica del professore Egidio Giusti della Clinica chirurgica Toscana. Dovrà rispettare un riposo di circa venti giorni per poi iniziare la fase di riabilitazione.

© 2017 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it