MX Nazioni

Ultimo impegno internazionale per il Team KTM Marchetti che nel fine settimana ha seguito José Butron nel Motocross delle Nazioni di Maggiora. Il tracciato piemontese, che è tornato a ospitare questa gara dopo la storica edizione del 1986, si è presentato in condizioni perfette e lo spagnolo ha ottenuto i risultati migliori tra i membri della squadra spagnola.
Schierato al via della classe MXGP, José ha segnato il decimo tempo nelle prove libere. Nella manche di qualifica, dopo essere scattato ottavo, è riuscito recuperare alcune posizioni terminando con un ottimo sesto posto. Buona prestazione anche in gara 1, riservata a MXGP e MX2, che Butron ha chiuso in dodicesima posizione assoluta e nona di classe nonostante una banale scivolata lo abbia rallentato mentre occupava l’ottavo posto. Nella terza manche, che vedeva in pista le classi MXGP e OPEN, lo spagnolo è riuscito a migliorare chiudendo nono. Grazie a questi risultati Butron ha chiuso il Nazioni in settima posizione assoluta nella MXGP mentre la squadra spagnola ha ottenuto la dodicesima piazza.
José Butron “E’ stato un week end molto positivo per me e sono davvero contento di aver chiuso questa impegnativa stagione con una bella gara. Sabato mi sono sentito subito a mio agio e nelle libere ho fatto il sesto tempo. Nella prima manche sono partito abbastanza bene ma, sfortunatamente, mentre occupavo l’ottavo posto sono scivolato e ho perso alcune posizioni chiudendo dodicesimo. Al via della seconda ero deciso a dare il tutto per tutto e dopo essere partito ottavo ho rimontato fino al sesto. Nei giri finali ho segnato il mio giro più veloce e ho superato l’americano Cooper Webb. Purtroppo i miei compagni del Team spagnolo non sono riusciti a centrare dei buoni risultati e ci siamo dovuti accontentare del dodicesimo posto finale. Il prossimo fine settimana cercherò di vincere il titolo nel campionato spagnolo prima di prendermi una meritata vacanza. Voglio ringraziare Elio Marchetti e tutti i componenti del team per la bella stagione che abbiamo passato insieme”.
Con il Motocross delle Nazioni si è chiusa la stagione di gare del Team Marchetti-KTM che, nei prossimi mesi, inizierà la preparazione in vista del campionato del mondo motocross 2017 che prenderà al via dal Qatar il prossimo 25 febbraio.

No comments

Post a Reply

© 2019 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it