Infortunio al ginocchio per Matteo Bonini.

Matteo Bonini, portacolori del team Marchetti Racing nel Campionato Mondiale Motocross MX1, si è infortunato Domenica 29 durante una delle gare della charity race ‘Everts & Friends’ sulla pista di Horensbergdam a Genk (Belgio), ed ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore e del legamento collaterale esterno del ginocchio sinistro. Matteo sarà operato in Belgio Mercoledì 1 Agosto dal Prof. Tom Claes presso l’Ospedale di Herentals.

Matteo subito dopo il GP di Lettonia, dove in sella alla KTM SX 450 F aveva colto un positivo diciassettesimo posto in gara uno, era tornato a Lommel, in Belgio, per due settimane di preparazione in vista del GP di Repubblica Ceka, in programma Domenica 5 Agosto a Loket. Proficui allenamenti sul fondo sabbioso stavano dando i loro frutti, e Matteo stava raggiungendo un ottimo livello di preparazione e buona velocità su ogni pista. Nella stessa ‘Everts & Friends’, la ben nota manifestazione organizzata da Stefan Everts per raccogliere fondi per l’infanzia bisognosa, Bonini si stava mettendo in luce sia nelle manche ‘GP Stars’ sia nella gara ‘Americano’, oltretutto segnando cinque holeshot su cinque. Purtroppo con una dinamica davvero sfortunata, nell’ultima manche alla prima curva, senza cadere, poggiava con la gamba sinistra a terra e subiva una forte torsione. Matteo ha capito immediatamente, dal dolore, che il ginocchio sinistro, già infortunato anni fa, aveva subito danni seri.

L’infortunio costringerà Bonini ad uno stop agonistico di circa tre mesi, e salterà così la parte finale della stagione del Campionato Mondiale MX1, dove si stava comportando più che bene, con trentotto punti iridati conquistati e la ventiduesima posizione provvisoria in classifica. Purtroppo Matteo non potrà inoltre partecipare al Campionato Europeo per Nazioni, cui era stato recentemente convocato per rappresentare l’Italia insieme a Davide Guarneri e Alessandro Lupino, in programma per il 14 Ottobre a Kiev, in Ucraina.

Il Team Marchetti Racing sarà presente al GP di Loket con il solo Giacomo Del Segato (MX2), al rientro dopo una fastidiosa patologia virale che lo ha tenuto lontano dalle gare per quasi due mesi.

No comments

Post a Reply

© 2019 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it