GP 3 – Fermo

Matteo Bonini a punti anche nel GP d’Italia.
Terzo Gran Premio stagionale per il Team Marchetti Racing e ancora buone soddisfazioni, con l’ottima prestazione di Matteo Bonini ancora a punti nella massima categoria del mondiale motocross, la MX1. Appuntamento particolarmente sentito dal team italiano, il Gran Premio d’Italia, si è disputato sulla pista Monterosato di Fermo, nelle Marche. Con ottime condizioni meteo ed un tracciato dal fondo duro, il gran pubblico accorso da tutta Italia ha vissuto le due gare con gran partecipazione, ed ovviamente un gran tifo per i piloti italiani. Matteo Bonini, in sella alla KTM SX-F 450, è stato uno dei protagonisti della giornata, con una entusiasmante prima manche. Scattato al via intorno alla ventesima posizione, Matteo si è impegnato in una ottima rimonta, in lotta anche con alcuni piloti officiali, spinto da un gran tifo, ed ha concluso la manche in tredicesima posizione, in  piena zona punti, per ora sua migliore prestazione stagionale, nonostante il perdurare del problema al pollice della mano destra, che essendo lesionato costringe all’utilizzo di infiltrazioni di antidolorifico locale .
Matteo poi in gara due è stato sfortunato in quanto nella curva subito dopo la partenza gli è caduto un pilota davanti ed è rimasto bloccato dalla sua moto a terra ripartendo praticamente ultimo. In rimonta Matteo dopo neanche metà gara già era rientrato in zona punti, ventesimo, quando è incappato in una caduta all’atterraggio di un salto e con una spalla dolorante, ma fortunatamente senza alcun danno fisico, è rientrato ai box.
Bonini si è classificato diciottesimo di giornata ed è ventesimo in classifica provvisoria di campionato.

Bonini: ‘La prima manche è andata molto bene. In realtà non sono partito benissimo, ma ho preso subito un buon passo e mi sentivo bene. Solo a metà gara ho avuto un leggero calo del ritmo ma poi ho ripreso fiato e nel finale avevo ancora energie tanto che all’ultimo giro ho provato ad attaccare ma ho sbagliato il sorpasso su Guarneri per la dodicesima posizione. In gara due ero partito meglio infilandomi all’interno curva ma mi sono ritrovato davanti a bloccarmi la ruota la moto di Barragan che era caduto. Sono ripartito ultimo, Ho cominciato una buona rimonta ed ero già in zona punti quando sono caduto ed ho battuto la spalla. Ho provato a continuare ma avevo dolore ed ho preferito fermarmi, comunque la spalla è a posto’.

Per Giacomo Del Segato nella categoria MX2 (KTM SX 250-F) ancora un Gran Premio con poche possibilità, dopo una sfortunata qualifica del sabato dove è caduto alla prima curva dopo il via per un contatto con un altro pilota ed è stato costretto a ritirarsi per il danneggiamento del freno anteriore. Partendo da una posizione al cancelletto molto difficile Giacomo la domenica ha comunque onorato l’impegno di Fermo portando a termine con determinazione entrambe le manche. In gara uno è partito nelle retrovie ed è anche incappato in una scivolata: si è comunque classificato ventiseiesimo sui quaranta partenti. In gara due dopo una discreta partenza e la fase iniziale a ridosso della zona punti, è caduto al quinto giro perdendo qualche posizione. Giacomo pur non ancora a posto fisicamente nella seconda parte di gara ha tenuto un buon ritmo ed ha concluso ancora ventiseiesimo.

Elio Marchetti, Team Manager: ‘E’ incredibile come anche stavolta Bonini pur in condizioni difficili sia riuscito a portare a casa punti importanti. Per Giacomo sono fiducioso che i risultati arriveranno quando sarà a posto fisicamente, perché sta lavorando con impegno. Per entrambi è necessario un periodo di stop di un paio di settimane. Matteo, che per la frattura del pollice stava correndo senza allenamento infrasettimanale, potrà far riposare la mano e approfondire con delle analisi un problema di fastidio alla schiena che ha accusato in alcune occasioni, e Giacomo seguire il programma di integrazione alimentare e farmacologica per riportare i valori ematici nei range ottimali. Si prevede di tornare in gara per il Gran Premio di Saint Jean d’Angely in Francia, in programma per il 3 Giugno’.

Risultati completi sul sito: www.motocrossmx1.com

No comments

Post a Reply

© 2019 Marchetti Racing - webmaster: mediax@libero.it