Int. Italia 1- Alghero

Con la prima prova degli Internazionali d’Italia Motocross che sono stati ospitati domenica sul circuito “Il Lazzaretto” di Alghero, ha preso ufficialmente il via la stagione 2022 del MRT Racing Team KTM.
Buon debutto nella classe MX2 per Valerio Lata (KTM 250 SX-F). Il romano, dopo il debutto iridato in Turchia dello scorso anno, in questa stagione è salito di categoria dopo aver vinto il titolo continentale della 125. Settimo nel suo gruppo di prove cronometrate, il romano è stato costretto in rimonta nel corso della manche riservata alle MX2. Nonostante al terzo giro si sia ritrovato tra gli ultimi dopo una caduta, Valerio è stato in grado di terminare in diciannovesima posizione guadagnandosi l’accesso alla Supercampione, manche alla quale accedono i primi venti classificati di MX1 e MX2. Anche in questa occasione Valerio ha dimostrato una buona velocità terminando ventunesimo assoluto e ottavo tra le MX2 lasciandosi alle spalle un buon numero di piloti in sella alle più potenti 450.
Il prossimo fine settimana MRT Racing Team KTM parteciperà al secondo e ultimo round degli Internazionali d’Italia Motocross che verrà disputato sul tracciato “Le Dune” di Riola Sardo.
Valerio Lata: “Oggi ho affrontato la mia prima gara stagionale in sella alla 250F, la giornata è stata molto impegnativa, con le difficoltà del tracciato non mi hanno aiutato. Nella gara della MX2 sono scattato tra i primi quindici ma al secondo giro sono caduto dopo un contatto con avversario. Una successiva caduta mi ha fatto ritrovare oltre la trentesima posizione ma, tagliando il traguardo al diciannovesimo posto, sono riuscito a qualificarmi per la Supercampione. In questa gara la partenza non è stata delle migliori ma ho rimontato fino alla ventunesima posizione sfiorando la zona punti. Ho accumulato una buona esperienza e nei prossimi giorni rimarrò in Sardegna per prepararmi al meglio in vista del round finale di Riola.”

© 2021 MRT Racing